top of page

Dott. Alberto Cazzaniga

Medico chirurgo

Specializzazione  in odontostomatologia

Perfezionamento in chirurgia orale

Perfezionamento in odontologia e odontoiatria forense

1633698143576

Conservativa

Conservativa

Consiste nel recupero del dente cariato restituendogli la corretta anatomia nel rispetto della funzione e dell’estetica. La ricostruzione può essere fatta con una otturazione con materiali estetici (tecnica diretta) o con intarsi (tecnica indiretta).

Quando la lesione cariosa è estesa può essere necessario devitalizzare il dente (endodonzia).

In alcuni casi è necessario protesizzare l’elemento dentario. Materiali quali la zirconia o il disilicato di litio permettono di ottenere oltre al recupero funzionale anche un’ ottima estetica che consente la perfetta integrazione dell’elemento protesico con gli altri denti dell’arcata dentaria.

Quando non si possono utilizzare tecniche conservative a causa dell’effetto destruente della carie si ricorre all’implantologia

Parodontologia

Lo scopo della parodontologia è quella di prevenire e curare la malattia parodontale, una patologia infiammatoria complessa che colpisce i tessuti di sostegno del dente.

Viene suddivisa in due gruppi:

Gengiviti, patologie che colpiscono il parodonto superficiale, sono reversibili e si possono curare con con terapia parodontale non chirurgica per la rimozione delle cause scatenanti e una corretta igiene domiciliare. La terapia causale consiste nell'eliminazione della placca e il tartaro sopra e sottogengivale e la disinfezione delle tasche parodontali con il laser,una fonte luminosa concentrabile in un raggio rettilineo che permette di interagire coi tessuti.

Parodontiti, patologie del parodonto profondo che determinano una perdita di attacco del dente con formazione di tasche parodontali, mobilità dei denti ed infezioni.


Si rende spesso necessaria la chirurgica parodontale

Gnatologia

E’ la branca dell’odontoiatria che si occupa dell’occlusione, ossia il corretto rapporto tra il mascellare superiore ed inferiore.

Quando questo rapporto non è corretto si possono avere disfunzioni all’apparato stomatognatico, il quale ha intime correlazioni con il resto del corpo e la salute sistemica, causando problematiche alla colonna vertebrale, mal di testa, dolori cervicali etc.

E’ quindi importante il rapporto tra occlusione e postura. La terapia è combinata tra l’odontoiatria (rimozione dei fattori scatenanti e utilizzo di bite), la chiropratica, la kinesiologia odontoiatrica, l’osteopatia e la fisioterapia.

Il nostro studio si interessa a questi rapporti interdisciplinari da parecchi anni, abbiamo collaborato alla stesura di uno dei primi articoli di Kinesiologia applicata odontoiatrica: «La localizzazione diagnostica» E. Zucchi, A. Cazzaniga, P. Seru. Attualità dentale 1990 

Protesi
Gnatologia
Parodontologia

Protesi

La protesi fissa ha il compito di recuperare denti compromessi o sostituire denti mancanti per ridare la corretta occlusione restituendo, nello stesso tempo, un’ ottima estetica alla bocca.

Le ceramiche integrali hanno semplificato e favorito risultati estetici estremamente soddisfacenti grazie alla loro traslucenza che conferisce ai restauri caratteristiche ottiche molto simili a quelle della dentatura naturale.

Questi materiali vengono prodotti con tecnologia Cad/Cam: la zirconia che oltre a dare un ottimo risultato estetico, grazie alla sua alta biocompatibilità, alla scarsa adesività della placca batterica, e all’elevata resistenza meccanica trova un ampio utilizzo anche in protesi implantare e il disilicato di litio ideale per restauri tipo inlay, onlay, faccette, corone e piccoli ponti con un altissimo grado di precisione. 

Estetica

Odontoiatria Estetica

L’odontoiatria estetica accentua la bellezza naturale della bocca e del viso.               

Per ottenere denti bianchi e un sorriso naturale si possono utilizzare:

 

  • SBIANCAMENTO DENTALE

É un processo chimico in cui il prodotto sbiancante penetra la struttura dentaria restituendo al dente la sua brillantezza naturale.

Lo sbiancamento dentale può essere effettuato con la tecnica ambulatoriale (in cui si possono utilizzare laser o lampade per accelerare il processo), o con la tecnica domiciliare, in cui si utilizzano apposite mascherine.

 

  • FACCETTE IN CERAMICA

Si ricorre al loro utilizzo quando sono presenti colorazione, forma dei denti e allineamenti inestetici. Ricoprono la superfice esterna del dente  con una tecnica di adesione allo smalto e migliorano in modo rapido l’estetica del sorriso.

Sterilizzazione

Lo studio provvede alla sterilizzazione degli strumenti e alla decontaminazione degli ambienti secondo le normative vigenti, per prevenire il rischio di infezioni ai pazienti e agli operatori sanitari.

 

Il protocollo di sterilizzazione prevede, secondo le linee guida per la protezione da agenti biologici, la decontaminazione, il lavaggio, l’asciugatura, il confezionamento in buste con sigillatura e la sterilizzazione con autoclave di classe B.

 

Appositi test periodici per il controllo del corretto funzionamento dei macchinari garantiscono la sterilità dello strumentario.

Sterilizzazione
bottom of page